L’iniziativa promossa dal comitato “L’autismo Parla” ha il sostegno del comune di Palermo. Anche Amg Energia Spa ha dato la sua adesione offrendo l’illuminazione del teatro.

PALERMO – Il teatro Politeama si illumina di blu e diventa simbolo dell’adesione di Palermo alla “Giornata mondiale dell’autismo”, che si celebrerà il 2 aprile. Da venerdì 29 marzo e sino alla sera di martedì 2 aprile, quando è prevista una fiaccolata, il teatro verrà illuminato con il colore che identifica l’impegno ad una maggiore comprensione della malattia e la solidarietà alle persone affette da disabilità.

 

L’iniziativa promossa dal comitato “L’autismo Parla” ha il sostegno del comune di Palermo e, in particolare, dell’assessorato alle Politiche per la cittadinanza sociale. Amg Energia Spa ha dato la sua adesione offrendo l’illuminazione blu del teatro, che sarà realizzata con l’applicazione di speciali filtri ai dieci proiettori, installati sui due sostegni e collocati davanti alla facciata del monumento. Per accentuare l’illuminazione di colore blu, a partire da venerdì 29 marzo e sino a martedì 2 aprile, verranno spenti i circuiti che alimentano alcuni impianti del teatro: i lampadari del loggiato al piano terra, i quadrilampada del loggiato al primo piano, i proiettori in cima al teatro e i pali posti all’ingresso. Questi impianti verranno rimessi in funzione mercoledì 3 aprile.